155337127-38c3a3a9-2b65-4b2c-8f29-b747bb3dae82

Come realizzare degli hamburger vegetariani

Di in Cucina on 17 agosto 2017

Realizza degli hamburger vegetariani in casa per sostituire il sapore dei tradizionali hamburger realizzati con la carne. Questi piccoli manicaretti risultano essere molto saporiti e morbidi e la loro consistenza assume il gusto e l’odore della carne alla griglia. Gli ingredienti principali degli hamburger vegetariani, possono spaziare dai funghi al tofu, dai fagioli alle barbabietole, e così via. Infine, ricordati di guarnirli in qualsiasi modo ti piaccia e non dimenticare di accompagnarli con panini bio.

Come realizzare degli hamburger vegetariani: ingredienti

  • 120 gr di tofu drenato
  • olio extravergine d’oliva
  • 50 gr di funghi cremini tagliati e affettati
  • 1 cucchiaino di sale kosher
  • pepe nero macinato q.b.
  • 400 gr di fagioli, drenati
  • 1 barbabietola media tagliata a rondelle
  • una manciata di pangrattato
  • 50 gr di formaggio grattugiato
  • 2 grandi uova
  • 2 cucchiai di maionese
  • 3 spicchi d’aglio, finemente tritati
  • 1 cucchiaino di paprica dolce
  • 100 gr di tempeh, sbriciolato
  • 50 gr di riso integrale cotto.

Come realizzare degli hamburger vegetariani: procedimento

  1. Sbriciola il tofu in una ciotola capiente e aggiungi un giro d’olio d’oliva, i funghi cremini, il sale e il pepe e mescola con un cucchiaio di legno;
  2. A questo punto, aggiungi i fagioli e la barbabietola e aggiusta di sale ed olio;
  3. Inserisci in un mixer il composto di tofu e trita grossolanamente;
  4. Aggiungere la miscela di fagioli, il pangrattato, il formaggio, le uova, la maionese, l’aglio, la paprica, sale e pepe e mixa fino a quando gli ingredienti sono appena combinati.
  5. A questo punto, aggiungi il tempeh e il riso, facendo attenzione a non mixare fino a creare una miscela omogenea (trita grossolanamente!);
  6. Dividi il composto in 6 parti uguali e forma dei piccoli hamburger con l’ausilio di un coppapasta;
  7. Inserisci gli hamburger in frigorifero fino a poco prima di grigliarli (sono più facili da cuocere quando sono freddi!);
  8. Cuoci gli hamburger vegetariani a fuoco basso fino a quando non divengono dorati da entrambi i lati, 5 minuti per lato.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>