cuccia

Come fare la cuccia del cane con materiale di recupero

Di in Ogni giorno on 25 novembre 2014

Chi possiede un cane sa bene che diventa un membro aggiuntivo della famiglia. Ma tenere un cane comporta anche spese non indifferenti. Se non si può risparmiare sul cibo, si può farlo però sulla cuccia. Oggi tanti oggetti vengono creati con materiale di recupero, e si può fare la stessa cosa per costruire una cuccia per i nostri amici quadrupedi. Vediamo come.

Assi di legno per cuccia per cani

E’ suggeribile usare il legno per costruire una cuccia fai da te, perché è più economico e più facile da pulire. Potete recuperare il legno da mobili vecchi, oppure acquistarlo presso un negozio di bricolage. La cuccia dovrà essere costruita a misura del vostro cane, quindi sia in lunghezza che in larghezza dovrà essere almeno mezzo metro più grande.

Potete iniziare a costruire la cuccia per il vostro amico quadrupede. Cominciate a fissare 2 o 4 pedane di legno, che formeranno i piedi della cuccia, alla base quadrata con dei chiodi. A questo punto fissate le due pareti di legno laterali, poi fate la stessa cosa con il retro e la parte anteriore della cuccia, cioè l’entrata. Sia il retro che la parte anteriore devono avere la parte superiore a punta per l’ingresso, entrambe possono essere realizzate con del compensato. Fate in modo che le pareti con la base formino un angolo a 90 gradi. Ritagliate nella parte anteriore l’apertura per l’ingresso.

Cuccia per cani in costruzioneOra prendete due assi e poggiatele sopra per creare il tetto, fissatele bene e nei punti di unione stendete del silicone trasparente per incollarle. Infine è consigliabile applicare la catramina sul tetto, un materiale che facilita l’aderenza, e sopra di essa una guaina per impedire le infiltrazioni di acqua piovana. La guaina e la catramina potrete trovarle in un negozio di materiali edili. Ecco a voi una cuccia a costo zero per il vostro amico a quattro zampe.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>