Canottiera per essere sempre perfetti

Di in Moda e costume on 24 novembre 2016

Gli uomini dovrebbero indossare la canottiera per essere sempre perfetti. Non solo per proteggere la propria salute, ma anche per vestire meglio gli indumenti che si indossano. Sia con il caldo che con il freddo questo capo di abbigliamento intimo è infatti indispensabile, per trattenere il sudore in estate e riparare dal freddo in inverno. Nei mesi estivi infatti l’uomo ha la tendenza a rimanere senza canottiera, magari per mostrare il petto palestrato e villoso, ma non c’è niente di più sbagliato per svariati motivi.

La canottiera completa qualsiasi tipo di abbigliamento ed a meno che non ci si trovi al mare o si voglia prendere il sole è un valido aiuto per risparmiare magliette e camicie. Trattenendo il sudore infatti, gli inestetici aloni che si formano in genere sotto le ascelle, ma anche sulla schiena e sulla parte anteriore del corpo, non macchiano la camicia o la maglietta indossata ed è più pratico e facile lavare l’intimo e cambiarlo più volte durante il giorno. Inoltre in questo modo si salvano le magliette e le camicie, che verrebbero altrimenti rovinate.

Le classiche canottiere bianche stanno alla perfezione sotto ad ogni tipo di indumento, nascondono eventuali inestetismi, se la camicia è trasparente e donano eleganza e senso di pulizia. Un uomo curato è sempre ammirato, mentre chi è trasandato dà un senso di trascuratezza e sporcizia. Il cotone inoltre, con cui in genere l’intimo è realizzato non dà irritazione ed è presente nel mercato di varie colorazioni, adatte ad ogni tipo di abbigliamento maschile. La vista di un uomo in canottiera colorata è senza dubbio più gradevole di quella di uno a dorso nudo.

Nei mesi più freddi per una maggiore protezione è possibile scegliere la lana mista al cotone, che evita irritazioni e mantiene il calore del corpo, isolandolo dagli sbalzi climatici. In ogni caso il giovane e l’uomo di ogni età dovrebbe avere cura di acquistare la misura giusta, che sia attillata al corpo, senza stringere, per esaltare la camicia indossata. Soprattutto chi fa un lavoro in cui la perfezione è considerata indispensabile per una buona presentazione con la canottiera può mimetizzare gli eventuali tatuaggi, che sarebbe altrimenti visibili oltre alla camicia.

Gli sportivi e chi pratica jogging troverà in questo prezioso capo di abbigliamento, l’indumento indispensabile per essere sempre curato ed in ordine, senza mettersi grossolanamente in mostra. Questo succede anche se si frequentano palestre o centri benessere, in cui è probabile doversi spogliare per indossare indumenti di altro tipo più consoni all’attività fisica che si andrà a svolgere. Non dimentichiamo inoltre le serate a lume di candela o di gala, in cui è indispensabile la camicia bianca. Non è certamente di buon gusto vedere in trasparenza un corpo nudo, molto meglio una canottiera bianca elegante e raffinata.

La canottiera permette di essere sempre perfetti e presentabili in qualunque situazione, anche in quelle sfortunate in cui ci si deve spogliare per una visita o ci si trova in un ospedale per cure alla presenza di altre persone, che potrebbero provare imbarazzo davanti ad uno spogliarello. In ogni cambio stagione quindi l’uomo non dovrebbe mai mancare di acquistare e tenere a disposizione canottiere bianche e colorate, per essere pronto ad ogni abbigliamento e situazione.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>