Come scegliere una camicia con le iniziali

Di in Moda e costume on 19 giugno 2018

Un tempo era davvero di grande tendenza applicare le proprie iniziale sulla camicia, sia nel caso di camicie da indossare ogni giorno, magari per andare in ufficio, sia nel caso di camicie da cerimonia. Oggi questa tendenza è ormai passata, ma ci sono alcuni uomini che vedono nelle iniziali ricamate un valore aggiunto al loro capo di abbigliamento, uomini che, tendenza o meno, vogliono comunque inserire questo elemento.

Se anche voi credete che una camicia con iniziali sia piena di fascino, ecco per voi alcuni piccoli consigli per poter dare vita ad un capo di abbigliamento dal sapore davvero eccezionale:

  • Come prima cosa, dovete prendere in considerazione la tipologia di cucitura. Potete optare per una cucitura a macchina delle iniziali oppure per una cucitura a mano. Avrete in entrambi i casi un risultato eccellente, ma è ovvio che la cucitura a mano è più prestigiosa.
  • Potete decidere di inserire le vostre iniziali con un punto divisorio, come vuole la tradizione, oppure lasciarle senza punto per un look più minimal e moderno. Potete però anche decidere di inserire un monogramma, due lettere che si intrecciano tra loro, purché però siano semplici da distinguere l’una dall’altra.
  • Meglio scegliere il maiuscolo oppure il corsivo? Non c’è una regola precisa, ma ovviamente il corsivo vi permette di dare alla vostra camicia un mood davvero molto romantico e anche retrò, classico insomma, mentre il maiuscolo è senza dubbio la scelta ideale per tutti coloro che vogliono poter ottenere un mood davvero molto moderno e minimal.
  • Per quanto riguarda i colori, le iniziali nere e blu sono perfette per le camicie che andrete ad indossare ogni giorno, per l’ufficio o per le occasioni importanti. Nel caso di camicie che utilizzate nel tempo libero, è possibile scegliere iniziali in colori molto più audaci e di tendenza come ad esempio il bordeaux, il giallo, il verde. Le iniziali grigie sono indicate invece soprattutto per le camicie da indossare durante le cerimonie.
  • Anche la posizione delle iniziali è molto importante. Se volete scegliere la posizione in assoluto più tradizionale, dovrete ricamarle sul lato sinistro del vostro capo di abbigliamento, ad un’altezza tra il quinto oppure il sesto bottone, contando dall’alto. In alternativa potete farle ricamare anche tra il quarto e il quinto bottone. La distanza tra le iniziali e i bottoni deve essere di circa 6,5 cm. Se invece non vi interessa la tradizione e volete ottenere un look davvero molto moderno, vi consigliamo di inserire le iniziali sul colletto o sui polsini.
  • Per quanto riguarda infine le dimensioni, è molto importante evitare di scrivere le iniziali in modo troppo grande, pena il rischio di rendere la camicia pesante e questa scelta poco elegante. Le dimensioni massime dovrebbero essere di 0,5 cm.

Seguendo queste indicazioni, riuscirete ad inserire al meglio le vostre iniziali o il vostro monogramma sulle camicie. Oggi, pensate, è persino possibile richiedere una personalizzazione in modo semplice e veloce direttamente online. Il sito internet Xacus, che offre solo ed esclusivamente camicie di altissima qualità, vi consente di farlo in pochi click appena e persino di richiedere una camicia realizzata su misura, proprio quello che ci vuole per gli uomini che sono alla ricerca di capi unici che calzino davvero a pennello, non vi pare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *