blog-make-up

Come si crea un blog di make up

Di in Hobby e bricolage on 9 giugno 2015

I blog di make up sono tra le risorse più amate dalle appassionate di trucco e bellezza. Creare un blog di make up è comunque più facile di quello che pensiate.

Potete iniziare creando un blog su una delle piattaforme di bloggin gratuite come WordPress.com o Blogspot. Nel caso di WordPress.com sarà il sistema stesso, qualora il sito abbia raggiunto una certa importanza, a suggerirvi l’acquisto di un nome dominio di primo livello. Passerete in altre parole da un url in formato http://mioblog.wordpress.com ad un indirizzo di tipo www.mioblog.it.

Per quanto riguarda la grafica, queste piattaforme mettono a disposizione una molteplicità di template grafici da installare sul vostro sito. Sceglietene uno in stile “magazine” che favorisce la lettura dei vari post. Ricordatevi di mantenere la grafica quanto più pulita e minimal possibile, selezionando una limitata palette di colori per titoli, links ed elementi grafici, ed utilizzando dei font standard. Niente caratteri troppo leziosi per evitare di rendere il sito pacchiano.

Per quanto riguarda i post, un buon blog di make up ha un numero di articoli che potrebbe aggirarsi intorno a 3 alla settimana. Degli orari ottimali per pubblicare i post sono compresi tra le 13.00 e le 14.00 e tra le 21.00 e le 22.00. Quando scrivete un post non dimenticate di dividere il testo in paragrafi, per facilitarne la lettura, e di formattarlo correttamente con grassetti e corsivi per evidenziare i concetti più importanti. Non dimenticate inoltre di corredare sempre un post con immagini e se necessario con video pertinenti.

Ricordatevi dell’importanza della condivisione sui social networks. Dotate ogni pagina pertanto dei pratici pulsanti di condivisione e non dimenticate di procedere con l’embed delle box relative ai principali social networks. Nel caso di un blog di make up si consiglia di creare per lo meno un profilo su Facebook, Youtube e Pinterest.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>